Vantaggi trasparenti

La storia di successo dei nastri adesivi tesa® ACXplus si estende a molti campi di applicazione. Il fissaggio adesivo di pareti divisorie in vetro è uno dei capitoli di questa storia. In questo settore tesa è entrata in una nicchia di mercato, acquisendo un importante partner strategico con Saint-Gobain Glassolutions, un operatore globale in Francia.

La storia di successo dei nastri adesivi tesa® ACXplus si estende a molti campi di applicazione. Il fissaggio adesivo di pareti divisorie in vetro è uno dei capitoli di questa storia. In questo settore tesa è entrata in una nicchia di mercato, acquisendo un importante partner strategico con Saint-Gobain Glassolutions, un operatore globale in Francia.

Dagli aeroporti agli hotel, ai ristoranti fino agli uffici, le pareti divisorie in vetro sono una soluzione fissa nella moderna architettura di interni. Generano un'atmosfera chiara e cordiale e nel contempo attenuano i rumori. Ma la popolare trasparenza di questi pannelli richiede una tenuta solida e visivamente accattivante, in particolare quando si utilizzano in combinazione elementi multipli. Un lavoro perfetto per tesa: a metà del 2013 noi abbiamo lanciato sul mercato ulteriori spessori per il nastro adesivo trasparente tesa® ACXplus, per il fissaggio di pareti divisorie di vetro in spazi chiusi, con una modalità che risulti esteticamente accattivante, duratura e solida.
“Avendo già intenzione di ampliare la linea, abbiamo deliberatamente cercato un segmento di mercato nel quale potevamo avere un chiaro vantaggio tecnologico rispetto alla concorrenza”, spiega Daniel Reichenbacher, l'International Product Manager responsabile della gestione del lancio.
I nastri adesivi della serie tesa® ACXplus 705x consentono in particolare un fissaggio adesivo trasparente, sicuro e rapido di vetro su vetro, sia su unioni di testa, in posizioni di angolo o in unioni a “T”. Si possono utilizzare anche per l'applicazione affidabile di pannelli di vetro su telai di alluminio o in profili ad “H”. Promuovendo questa applicazione, tesa ha inoltre proposto un'alternativa molto convincente al diffusissimo metodo del fissaggio dei pannelli in vetro con silicone.
Le ragioni sono diverse: il silicone crea punti di unione più grossi, che con il tempo tendono ad ingiallire se esposti ai raggi UV e possono formare onde in seguito all'interazione con vetri di sicurezza laminati rivestiti con pellicola. I nastri adesivi tesa® ACXplus sono invece puliti, facili da utilizzare ed economici e non richiedono una lavorazione successiva dovuta all'eccesso di adesivo sui bordi. Altri vantaggi sono la trasparenza, l'elevato potere adesivo, la forza di trazione, la resistenza all'azione della luce, della temperatura e delle sostanze chimiche. Ma nonostante i vantaggi del prodotto e il suo attuale utilizzo con pareti divisorie in vetro, Reichenbacher afferma: “Il silicone continua a dominare il mercato, e quindi noi dobbiamo esercitare un'impressione positiva sui clienti e sui tecnici che eseguono l'installazione”.

Partnership strategica

tesa non ci ha messo molto a convincere Saint-Gobain Glassolutions, una grande società di produzione di vetro, con base in Francia, ma che opera in tutto il mondo. La società ha riconosciuto l'enorme potenziale offerto dai nastri adesivi, non ultimo alla luce di un aumento dei reclami dei clienti sui fissaggi mediante silicone. tesa ha quindi guadagnato punti dimostrando che il suo pacchetto di mercato è adatto a tutti i tipi di vetro e ottenendo anche tre importanti certificazioni industriali, inclusa una per l'isolamento acustico. Reichenbacher afferma: “Siamo l'unico produttore che offre una soluzione all-in-one che non solo include le certificazioni, ma contribuisce anche utilizzando il prodotto, cartelle e video, e addirittura campioni di vetro. Questo ci ha permesso di definire gli standard per questo mercato”.
tesa ed Saint-Gobain hanno firmato un contratto per costituire una partnership strategica all'inizio dell'anno. L'accordo, che copre otto paesi europei, definisce i prezzi e i termini e le condizioni di consegna ma fornisce anche consigli di assemblaggio, installazione e stoccaggio per il prodotto ACXplus 7058. Il pacchetto di mercato tesa market ora è pertanto presente nel catalogo internazionale del produttore di vetro ed è stato raccomandato tramite newsletter a 100'000 architetti in tutto il mondo.
Jean-François Outin, responsabile del marketing di Saint-Gobain Glassolutions, ritiene già che la partnership con tesa sia un totale successo.

Grandi prospettive

“Il nostro pacchetto di mercato apre grandi opportunità e diverse nuove idee di applicazione stanno arrivando grazie al nostro contatto con Saint-Gobain”, sottolinea Reichenbacher con soddisfazione. Le nuove idee includono il fissaggio adesivo di porte in vetro in telaio di alluminio, un progetto attualmente in sospeso della società francese. Ci sono anche progetti di corsi di formazione e attività educative congiunte per collaboratori e clienti.

Saint-Gobain

Saint-Gobain, che è presente in 64 paesi, sviluppa, produce e commercializza innovativi materiali di costruzione e altri materiali ad alte prestazioni.
La società offre soluzioni sostenibili per sfide nei campi della conservazione dell'energia e della protezione dell'ambiente. Circa 190'000 collaboratori lavorano nelle 160 affiliate della società. Il gruppo comprende marchi importanti come Saint-Gobain Glassolutions, Sekurit car glazing, ISOVER insulation, Rigips drywall, e materiali di costruzione Raab Karcher. Le radici del gruppo francese sono nella produzione del vetro – il primo coinvolgimento in altri paesi risale al 1853, quanto la società costruì uno stabilimento per la produzione del vetro a Mannheim, in Germania.

Fissaggio reciproco di pannelli di vetro
Fissaggio di vetro o legno laminato in o su telaio di alluminio
Fissaggio di pannelli di vetro a 45° per ottenere un angolo invisibile e otticamente trasparente
Fissaggio di divisori
Fissaggio di profili ad H sottili o quasi invisibili tra due pannelli di vetro

Download