Nastri professionali tesa®
Tipi di nastro adesivo e campi di utilizzo

Tipi di nastro adesivo e campi di utilizzo

I nastri adesivi per mascheratura e protezione non sono soggetti a standard specifici. Le tipologie di nastri adesivi non sono quindi standardizzate.



Tipi di nastro adesivo e campi di utilizzo

Carta crespa fine / sottile

Adesività su acciaio

Supporto

Esempi di applicazioni

Non adatto per

Esempi di prodotti

Nastro adesivo, bassa adesività

Adesività medio-alta

Carta (crespa) strutturata

Lavori di rifinitura e verniciatura

Sollecitazioni meccaniche (intonaci e stucchi), pietra naturale

tesa 4306

Carta speciale extra-sottile (washi)

Bassa adesività

Carta (crespa) strutturata o speciale

Lavori su superfici delicate, come carta da parati, superfici rivestite, pitture a base acquosa o vernici, per mascheratura doppia

Sollecitazioni meccaniche, superfici ruvide, pietra naturale

Adesività medio-bassa

Carta speciale

Per i bordi precisi, uso a lungo termine, mascheratura doppia

Sollecitazioni meccaniche, pietra naturale

Nastro per intonaci, resistente ai raggi UV e a sollecitazioni meccaniche

Adesività su acciaio

Supporto

Esempi di applicazioni

Non adatto per

Esempi di prodotti

Nastro per pietra e per riparazioni

Adesività medio-alta

Tessuto, PVC, PE

Lavori di stucco e intonacatura, mascheratura di superfici strutturate (nastro telato), superfici di stucco o intonaco liscio o feltro (nastro PVC o PE)

Superfici delicate, come carta da parati, superfici verniciate, pitture a base acquosa o vernici; per mascheratura doppia o pietra naturale

Alta adesività

Tessuto

Mascheratura su cemento, clinker, pietra artificiale, superfici ruvide

Superfici delicate, come carta da parati, superfici verniciate, pitture a base acquosa o vernici; per mascheratura doppia o pietra naturale

tesa 4662